Backup iPhone, iPad o iPod? Come fare con iTunes e iCloud

Guida 1 di 14

A cura di Giulio

Ripristino iCloud

Difficoltà

Tempo richiesto

25 min

Chance di successo

• • • • •

“Ho perso tutti i dati del mio iPhone!“ “Sono sparite tutte le applicazioni dal mio iPad!“ “Non ho più un numero di telefono sulla rubrica!"

Quante volte ci sarà accaduto di esclamarlo?!

Anche se abbiamo la tendenza a credere che a noi non potrà mai capitare, perdere la musica, gli sms, le app scaricate sui nostri dispositivi è una scocciatura che può capitare a chiunque, anche ai migliori! Basta un aggiornamento, un ripristino maldestro e potremmo veder sparire le foto della vacanza, i contatti o tutta la musica che abbiamo con tanto tempo organizzato nel nostro iPhone o iPod. Insomma, prevenire è meglio che curare!

La soluzione per avere sempre al sicuro tutti i nostri dati esiste ed è semplicissima. Basta eseguire un backup periodico del nostro dispositivo Apple con iTunes o iCloud; lo raccomandiamo vivamente anche a quanti usufruiscono del nostro servizio. Sempre meglio fare il backup prima di portare il vostro dispositivo a riparare!

Gli strumenti che abbiamo a disposizione per effettuare il backup del nostro smartphone o tablet Apple sono due:

  1. iCloud (backup online)
  2. iTunes (backup locale)

Che differenza c’è tra backup iPhone iTunes e iCloud?!?
Il backup in se non cambia, è il sistema di archiviazione dei dati che è diverso.

iCloud

iCloud è uno strumento che ci consente di fare un backup iPhone “online“; in buona sostanza, tutti i contenuti, le app e le impostazioni del nostro dispositivo verranno salvate sui server di Apple e saranno nuovamente recuperabili dal nostro iPhone, iPad o iPod in qualsiasi luogo e momento senza necessità di collegare il dispositivo ad un computer.

Pro:

  • possibilità di fare e ripristinare un backup del nostro iPhone senza un computer;
  • possibilità di effettuare backup automatici periodici;
  • dati sempre al sicuro su server Apple.

Contro:

  • e’ necessaria una connessione internet in WiFi;
  • ha uno spazio di archiviazione limitato con il piano gratuito.

Come fare un backup con iCloud

iCloud è in grado di fare il backup di tutti i contenuti del nostro iPhone, iPad o iPod in maniera automatica tutti i giorni purché:

  • la connessione Wi-Fi è attiva;
  • lo schermo è bloccato;
  • il dispositivo è sotto carica.

Per impostare il backup automatico di iCloud:

  • su iOS8 selezioniamo: Impostazioni > iCloud > Backup > Attiva
  • su iOS7 selezioniamo: Impostazioni > iCloud > Archivio e backup > Attiva

Se dobbiamo fare subito un Backup con iCloud (perché dobbiamo ripristinare l’iPhone o ne abbiamo acquistato uno nuovo e vogliamo portare su questo tutti i nostri vecchi contenuti)…

Impostiamo un backup manuale:

Su iOS8 selezioniamo: Impostazioni > iCloud > Backup > Esegui backup adesso.
Su iOS7 selezioniamo: Impostazioni > iCloud > Archivio e backup > Esegui backup adesso.

Come ripristinare da backup iCloud

Troviamo il backup che ci interessa ripristinare:

  • su iOS8 selezioniamo: Impostazioni > iCloud > Archivio > Gestisci spazio;
  • su iOS7 selezioniamo: vai su Impostazioni > iCloud > Archivio > Archivio e backup.

Visualizzeremo la lista con tutti i backup che abbiamo fatto nel tempo, ordinata per data e dimensione. Selezionando i backup in lista possiamo vedere quali tipologie di contenuti abbiamo salvato su iCloud.

Ripristiniamo il backup che ci interessa:

impostazioni > Generali > Ripristina > Cancella contenuto e impostazioni;
impostazione Assistita > Imposta il tuo dispositivo > Ripristina da backup > Accedi a iCloud;
non ci resta che scegliere il backup dall’elenco, attendere qualche minuto e avremo fatto.

iTunes

iTunes è lo strumento che ci consente di fare un backup iPhone “offline” cioè salvare i dati del nostro iPhone, iPad o iPod direttamente su Pc o Mac.

Pro:

  • non necessita di connessione internet per fare un backup o ripristinare;
  • non consuma mai batteria perché iPhone si alimenta da usb;
  • l’unico limite allo spazio d’archiviazione è lo spazio disponibili sul nostro computer.

Contro:

  • necessita di un computer per funzionare;
  • si può ripristinare solo dal computer utilizzato per il backup;
  • se il computer si guasta rischiamo di perdere il backup.

Come fare un backup con iTunes

Scarichiamo e installiamo iTunes:

  • scarichiamo iTunes da QUI e installiamolo lanciando il file ( se dovessimo già averlo sul computer, sempre meglio aggiornarlo all’ultima versione disponibile);
  • colleghiamo iPhone, iPad o iPod ad una porta USB del computer tramite il cavo in dotazione col nostro dispositivo;
  • avviamo iTunes se non si sarà già avviato automaticamente.

Per fare il backup con iTunes:

  • selezioniamo dalla barra laterale o superiore di iTunes (in base alla versione installata), sotto la voce “Dispositivi“, il nostro iPhone, iPad o iPod;
  • scegliamo: File > Dispositivi > Trasferisci acquisti (da Windows potrebbe occorrere premere il tasto Alt per visualizzare la barra menu con “File”);
  • attendiamo che termini il trasferimento;
  • scegliamo: File > Dispositivi > Backup;
  • ultimato il backup, potremo trovarlo in: iTunes Preferenze > Dispositivi con indicazione di data e ora di esecuzione.

Fatto! In questo modo le informazioni all’interno del tuo dispositivo (musica, app, libri,
foto, mail, contatti e quant’altro) saranno al sicuro in una cartella del tuo computer.

Questi i percorsi della cartella di backup su alcuni dei principali sistemi operativi:

  • MAC ~/Library/Application Support/MobileSync/Backup/
  • Windows XP Document and Settingsnome_utenteDati applicazioniApple ComputerMobileSyncBackup
  • Windows Vista UsersAppDataRoamingApple ComputerMobileSyncBackup

Come ripristinare da backup iTunes

  • Colleghiamo il dispositivo al computer su cui abbiamo archiviato il backup
  • lanciamo iTunes
  • andiamo su File > Dispositivi > Ripristina da backup
  • selezioniamo il backup che vogliamo ripristinare e clicchiamo su “Ripristina”
  • al termine del ripristino il nostro iPhone, iPad o iPod si riavvierà automaticamente.

Vuoi affidarti ad un professionista?

Calcola un preventivo