info@ifix-iphone.com 800.86.47.77 Lun/Ven 10-19
 
iFixiPhone : Termini e Condizioni del Servizio ed Info Legali

Proprietà del sito: accettazione delle condizioni d’uso

I presenti termini e condizioni di utilizzo (“Condizioni d’uso”) si applicano al sito web WeFix S.r.l. pubblicato all’indirizzo www.ifix-iphone.com e a tutti i siti collegati a www.ifix-iphone.com da WeFix S.r.l. e le sue sussidiarie e affiliate, inclusi i siti WeFix in tutto il modo (collettivamente, “Sito”). Il Sito è di proprietà di WeFix S.r.l.. (“WeFix”) e relativi licenziatari.

UTILIZZANDO IL SITO, L’UTENTE ACCETTA LE PRESENTI CONDIZIONI D’USO; QUALORA NON ACCETTI, L’UTENTE DEVE ASTENERSI DALL’UTILIZZARE IL SITO.

WeFix si riserva il diritto di cambiare, modificare, aggiungere o rimuovere clausole delle presenti Condizioni d’uso a propria discrezione e in qualsiasi momento. L’utente è tenuto a consultare periodicamente le Condizioni d’uso per verificare eventuali cambiamenti. L’utilizzo del Sito in seguito alla pubblicazione di modifiche costituirà l’accettazione di tali modifiche da parte dell’utente. Fermo restando il rispetto delle presenti Condizioni d’uso, WeFix concede all’utente il diritto personale, non esclusivo, non trasferibile e limitato di accedere al Sito e utilizzarlo.

Contenuti

Ogni testo, grafica, interfaccia utente, interfaccia visiva, fotografia, marchio commerciale, logo, suono, musica, illustrazione e codice informatico o altri materiali (collettivamente, “Contenuti”) presenti sul Sito, inclusi senza alcuna limitazione il design, la struttura, la selezione, il coordinamento, l’espressione, l’aspetto e la disposizione di tali Contenuti, appartengono a o sono controllati o concessi in licenza da WeFix e sono protetti dalle leggi in materia di trade dress, diritto d’autore, brevetti e marchi commerciali, nonché da varie altre normative sui diritti di proprietà intellettuale e sulla concorrenza sleale.

Tranne nei casi espressamente disposti dalle presenti Condizioni d’uso, è vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, caricare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte del Sito e dei relativi Contenuti su qualsivoglia computer, server, sito web o altro mezzo destinato alla pubblicazione, alla distribuzione o a qualsiasi finalità commerciale senza previo consenso scritto da parte di WeFix.

Uso del sito da parte dell’utente

Non è consentito utilizzare tecniche quali “deep-link”, “page-scrape”, “robot”, “spider” o altri dispositivi, programmi, metodologie o algoritmi automatici, né processi manuali simili o equivalenti, per accedere, acquisire, copiare o monitorare qualsiasi parte del Sito o dei Contenuti; è altresì vietato riprodurre o aggirare in alcun modo la struttura di navigazione o la presentazione del Sito o dei Contenti per ottenere o tentare di ottenere materiali, documenti o informazioni con mezzi non resi intenzionalmente disponibili sul Sito. WeFix si riserva il diritto di bloccare qualsiasi attività di questo tipo.

L’utente deve astenersi dal cercare di ottenere l’accesso non autorizzato a qualsiasi parte o funzionalità del sito, o ad altri sistemi o network collegati al Sito o a qualsiasi server proprietà della WeFix, come pure ai servizi offerti su o attraverso il Sito, mediante tecniche di hacking, intercettazione delle password o qualsiasi altro mezzo illegale.

È fatto divieto di sondare, esaminare o testare la vulnerabilità del Sito o di qualsiasi rete a esso collegata, nonché di violarne la sicurezza o le misure di autenticazione. Non è consentito effettuare operazioni di reverse lookup, tracciare o cercare di tracciare l’origine di informazioni relative a qualsiasi utente o visitatore del Sito, o qualsiasi cliente WeFix, inclusi gli account WeFix appartenenti a terzi; è altresì proibito sfruttare il Sito o i servizi e le informazioni resi disponibili o offerti tramite il Sito allo scopo di rivelare qualsiasi informazione relativa a terzi, inclusi senza limitazione alcuna i dati di identificazione personale.

L’utente accetta di astenersi dal compiere azioni che provochino un carico di lavoro irragionevole o sproporzionato sull’infrastruttura del Sito o i sistemi e le reti WeFix, o sui sistemi e le reti collegati al Sito o a WeFix.

L’utente accetta di non utilizzare alcun tipo di dispositivo, software o routine per interferire o tentare di interferire con il corretto funzionamento del Sito o di qualsiasi transazione condotta sullo stesso, nonché con l’utilizzo del Sito da parte di terzi.

È proibito contraffare le intestazioni o altresì manipolare gli identificatori di messaggi o trasmissioni inviati su o attraverso il Sito o qualsiasi servizio offerto su o attraverso il Sito al fine di camuffarne l’origine.

È vietato fingere di essere o di rappresentare altre persone nonché impersonare altri individui o entità.

L’utente accetta di non utilizzare il Sito o i relativi Contenuti per attività proibite dalla legge o dalle presenti Condizioni d’uso, nonché di astenersi dal sollecitare lo svolgimento di qualsiasi attività illegale o in violazione dei diritti di WeFix o di altri.

Acquisti: altri termini e condizioni

È possibile che esistano ulteriori termini e condizioni applicabili alla richiesta di assistenza, servizi e a specifiche parti o funzionalità del Sito, inclusi concorsi, promozioni e altre iniziative simili; attraverso questo riferimento tali termini vengono integrati nelle presenti Condizioni d’uso. L’utente accetta di rispettare tali termini e condizioni aggiuntivi, dichiarando laddove richiesto di aver raggiunto l’età legale necessaria per utilizzare e/o partecipare a tali servizi o funzionalità. In caso di conflitti tra le presenti Condizioni d’uso e i termini applicabili a una parte specifica del Sito o a qualsiasi servizio offerto su o attraverso il Sito, i termini in questione regoleranno l’utilizzo di tale parte del Sito o del servizio specifico.

Gli eventuali obblighi di WeFix in relazione ai propri prodotti e servizi sono regolati esclusivamente dai contratti in base ai quali tali prodotti e servizi vengono forniti, e nessuna parte di questo Sito può essere interpretata come una modifica dei suddetti contratti.

WeFix si riserva il diritto di modificare qualsiasi prodotto o servizio menzionato sul Sito, o i prezzi relativi a tali prodotti e servizi, in qualsiasi momento e senza alcun preavviso. Il materiale relativo a prodotti o servizi pubblicato sul Sito potrebbe includere informazioni obsolete; WeFix non è tenuta a correggere tale materiale e non ha alcuna responsabilità in merito.

L’utilizzo del Sito è altresì regolato dai seguenti termini, incorporati nelle presenti Condizioni d’uso attraverso questo riferimento.

Esclusione e Limitazioni di Responsabilità

Il cliente che esegue ordine direttamente tramite la WeFix SRL o tramite qualsiasi suo partner ufficiale e riconosciuto dalla WeFix SRL stessa, si assume piena responsabilità del possesso a pieno titolo del dispositivo inviato e della propria maggiore età.

Tutte le suddette politiche possono subire occasionali modifiche che si riterrano effettive non appena pubblicate sul Sito.

Account, password e sicurezza

Alcune funzionalità o servizi offerti su o attraverso il Sito possono richiedere l’apertura di un account (inclusa la creazione di un ID WeFix e relativa password). L’utente è responsabile in via esclusiva della riservatezza dei dati del proprio account, inclusa la password, e di qualsiasi attività originante dall’account stesso. L’utente è tenuto a notificare immediatamente ad WeFix qualsiasi utilizzo non autorizzato dell’account o della password, o qualsiasi altra violazione della sicurezza. Tuttavia, l’utente potrebbe essere ritenuto responsabile delle eventuali perdite causate a WeFix o ad altri utenti o visitatori del Sito dall’utilizzo del proprio ID WeFix, della password o dell’account da parte di terzi.

Non è consentito utilizzare l’ID WeFix, la password o l’account di un altro utente senza l’esplicito permesso e consenso del legittimo proprietario.

WeFix non sarà in alcun modo responsabile di eventuali perdite o danni provocati dal mancato rispetto di tali obblighi da parte dell’utente.

Privacy

Il Sito è regolato dalla Politica di tutela della privacy di WeFix, i cui termini sono integrati nelle presenti Condizioni d’uso attraverso questo riferimento. Per consultare la Politica di tutela della privacy, cliccare qui;


Inoltre, utilizzando il Sito l’utente riconosce e accetta che le trasmissioni via Internet non sono mai completamente riservate o sicure. L’utente riconosce che qualsiasi dato o messaggio inviato al Sito potrebbe essere letto o intercettato da terzi, anche in presenza di uno speciale avviso che una determinata trasmissione (ad esempio l’invio dei dati della carta di credito) è codificata.

Collegamenti ad altri siti e al Sito WeFix

Il Sito può contenere collegamenti a siti web indipendenti di terzi (“Siti collegati”). I Siti collegati sono forniti esclusivamente come cortesia ai visitatori. I Siti collegati esulano dal controllo di WeFix; WeFix non è responsabile del loro contenuto, inclusi materiali e informazioni pubblicati sugli stessi, né li raccomanda in alcun modo. L’utente dovrà valutare autonomamente se e come interagire con i Siti collegati.

Esclusione di responsabilità

WEFIX NON GARANTISCE CHE IL SITO O I RELATIVI CONTENUTI, SERVIZI O FUNZIONALITÀ SIANO PRIVI DI ERRORI O DISPONIBILI IN MANIERA CONTINUA, NÉ CHE EVENTUALI DIFETTI VERRANNO CORRETTI O CHE L’UTILIZZO DEL SITO DA PARTE DELL’UTENTE COMPORTI RISULTATI SPECIFICI. IL SITO E I SUOI CONTENUTI SONO FORNITI “TALI E QUALI” E SECONDO DISPONIBILITÀ. TUTTE LE INFORMAZIONI FORNITE SUL SITO SONO SOGGETTE A MODIFICA SENZA PREAVVISO. WEFIX NON PUÒ GARANTIRE CHE EVENTUALI DOCUMENTI O ALTRI DATI SCARICATI DAL SITO SARANNO PRIVI DI VIRUS O CONTAMINAZIONI O CARATTERISTICHE DISTRUTTIVE. WEFIX ESCLUDE QUALSIASI GARANZIA ESPLICITA O IMPLICITA, INCLUSE, MA NON LIMITATAMENTE AD ESSE, LE GARANZIE DI ACCURATEZZA, NON VIOLAZIONE, COMMERCIABILITÀ E IDONEITÀ A SODDISFARE UNO SCOPO SPECIFICO. WEFIX DECLINA QUALSIASI RESPONSABILITÀ PER ATTI, OMISSIONI O COMPORTAMENTI DI TERZI CONNESSI O RELATIVI ALL’UTILIZZO DEL SITO E/O DI QUALSIASI SERVIZIO WEFIX DA PARTE DELL’UTENTE. L’UTENTE SI ASSUME LA PIENA RESPONSABILITÀ PER L’UTILIZZO DEL SITO E DEI SITI COLLEGATI. NEL CASO IN CUI L’UTENTE NON SIA SODDISFATTO DEL SITO O DEI RELATIVI CONTENUTI, AVRÀ COME UNICO RIMEDIO LA CESSAZIONE DELL’UTILIZZO DEL SITO O DEI CONTENUTI. LA SUDDETTA LIMITAZIONE È PARTE INTEGRANTE DEL CONTRATTO TRA LE PARTI.

La suddetta limitazione di responsabilità si applica a tutti gli eventuali danni, responsabilità e lesioni derivanti da malfunzionamento, errore, omissione, interruzione, cancellazione, difetto, ritardo di funzionamento o trasmissione, virus informatico, guasto alle linee di comunicazione, furto, distruzione o accesso, alterazione o utilizzo non autorizzato, sia esso causato da inadempienza, colpa, negligenza o altra causa.

WeFix si riserva il diritto di intraprendere le seguenti azioni in qualsiasi momento e senza alcun preavviso: (1) modificare, sospendere o interrompere la funzionalità o l’accesso al Sito o a parti di esso, per qualsiasi motivo; (2) modificare o cambiare il Sito o parti di esso e ogni eventuale norma o condizione relativa al Sito, e (3) interrompere la funzionalità del Sito o parti di esso qualora ciò si rendesse necessario per eseguire operazioni di manutenzione ordinaria o straordinaria, correggere errori o apportare altre modifiche.

Limitazioni di responsabilità

Tranne laddove espressamente vietato dalla legge, in nessun caso WeFix sarà ritenuta responsabile di qualsivoglia danno indiretto, conseguente, esemplare, incidentale o punitivo, inclusi i mancati profitti, anche nel caso in cui WeFix sia stata avvisata dell’eventualità di tali danni.

La WeFix si impegna ad eseguire tutte le riparazioni nel migliore dei modi; tuttavia trattandosi di lavori artigianali e/o manuali è possibile che i dispositivi a termine della riparazione a volte possano presentare delle imperfezioni estetiche createsi a seguito della riparazione. Lo scopo è sempre e comunque ripristinare in primis le capacità funzionali del dispositivo e solo successivamente mantenerne o riprodurre al meglio se possibile le caratteristiche estetiche.

Il cliente accettando i presenti termini e condizioni del servizio si assume la responsabilità di essere regolarmente proprietario del dispositivo inviato direttamente o tramite partner affiliato alla WeFix SRL.

Nel caso in cui, indipendentemente dalle altre clausole delle presenti Condizioni d’uso, WeFix venga riconosciuta responsabile nei confronti dell’utente di qualsiasi danno o perdita derivante o connesso all’utilizzo del Sito o dei Contenuti o del servizio (solo se direttamente da essa eseguito e collegato), la responsabilità di WeFix non potrà in alcun caso essere superiore a: l’importo totale versato dall’utente come iscrizione o onere per l’utilizzo di qualsiasi servizio o funzionalità nel corso dei sei mesi precedenti la data del reclamo iniziale presentato a WeFix (escluse le spese di gestione del servizio per € 25.00).

Ovviamente ogni caso viene discusso con buon senso e mediazione tra tutti gli attori al fine di arrivare sempre ad una soluzione soddisfacente, rapida ed equa per tutte le parti.

Indennità

L’utente accetta di indennizzare e tenere indenni WeFix, il suo amministratore, soci, collaboratori, successivi proprietari, dipendenti, agenti, sussidiarie e affiliati contro qualsiasi richiesta, perdita, responsabilità, reclamo o spesa (incluse le spese legali) derivante dall’utilizzo del Sito da parte dell’utente stesso.

In caso di diffamazione, danno di immagine o disturbo alle attività commerciali della società l’utente verrà perseguito a termini di legge nel caso in cui venisse effettivamente riscontrato danno economico reale e quantificabile  arrecato alle parti dallo stesso utente.

 

Violazione delle Condizioni d’uso

WeFix potrà divulgare le informazioni relative al’utente (inclusa la sua identità) qualora determini che tale divulgazione è necessaria in relazione a eventuali indagini o reclami riguardanti l’utilizzo del Sito da parte dell’utente, o per identificare, contattare o intentare azioni legali contro persone che possono ledere o interferire con (in modo intenzionale o meno) i diritti e i diritti di proprietà di WeFix o di visitatori o utenti del Sito, inclusi i clienti WeFix. WeFix si riserva il diritto di divulgare in qualsiasi momento qualunque informazione risulti necessaria per adempiere a leggi, normative, processi legali o richieste governative. WeFix potrebbe anche divulgare le informazioni dell’utente nel caso in cui determini che la legge vigente richiede o permette tale divulgazione, incluso lo scambio di informazioni con altre società e organizzazioni per finalità di protezione dalle frodi.

WeFix potrà conservare qualsiasi trasmissione o comunicazione intercorsa tra l’utente e WeFix tramite il Sito o qualsiasi servizio offerto su o attraverso il Sito, e potrà inoltre divulgare tali dati se richiesto dalla legge o nel caso in cui determini che tale conservazione o divulgazione è ragionevolmente necessaria per:


  • rispettare processi legali,
  • esercitare le presenti Condizioni d’uso,
  • rispondere alla pretesa che i contenuti di qualsivoglia comunicazione violino i diritti di terzi,
  • oppure, proteggere i diritti,

i diritti di proprietà o la sicurezza personale di WeFix, i suoi dipendenti, gli utenti o i visitatori del Sito e il pubblico.

WeFix si riserva il diritto di interdire l’accesso al Sito e/o di bloccare il futuro accesso al Sito a propria esclusiva discrezione e senza alcun preavviso in caso di violazione delle presenti Condizioni d’uso o di altri contratti o linee guida che possono essere associati all’utilizzo del Sito. Qualsiasi violazione delle presenti Condizioni d’uso costituisce un’azione illegale e un comportamento abusivo passibile di causare a WeFix un danno irreparabile per cui un risarcimento in denaro sarebbe inadeguato; l’utente autorizza WeFix ad ottenere l’emanazione di un decreto ingiuntivo o altro provvedimento simile ritenuto necessario o adeguato in tali circostanze. Tali rimedi si aggiungono a qualsiasi altro rimedio a disposizione di WeFix in base alla legge o in via equitativa.

WeFix si riserva il diritto di interdire l’accesso al Sito a propria esclusiva discrezione e senza alcun preavviso per le seguenti cause, ma non limitatamente a esse:


  • su richiesta da parte delle forze dell’ordine o di altre agenzie governative;
  • su richiesta dell’utente (cancellazione dell’account avviata dall’utente stesso);
  • sospensione o sostanziale modifica del Sito o di qualsiasi servizio offerto su o attraverso il Sito;
  • oppure, difficoltà tecniche o problemi improvvisi.


Nel caso in cui WeFix intraprenda un’azione legale nei confronti dell’utente a seguito della violazione delle presenti Condizioni d’uso, WeFix avrà il diritto di richiedere, e l’utente accetta di corrispondere, il pagamento delle ragionevoli spese legali e dei costi relativi a tale azione, in aggiunta a ogni altro rimedio legale concesso a WeFix. WeFix non ha alcuna responsabilità nei confronti dell’utente o di terzi per le conseguenze derivanti dall’interruzione dell’accesso al Sito in seguito a violazione delle presenti Condizioni d’uso.

Giurisdizione applicabile: risoluzione delle controversie

Ogni questione inerente l’accesso o l’utilizzo del Sito, inclusa ogni eventuale controversia, sarà regolata dalle leggi italiane, senza alcun riferimento ai relativi conflitti tra diversi criteri di legge. L’utente accetta e si sottopone alla giurisdizione esclusiva italiana e rinuncia espressamente ad avanzare alcuna obiezione circa tale giurisdizione. Qualsiasi pretesa nell’ambito delle presenti Condizioni d’uso deve essere avanzata entro un (1) anno dal verificarsi del fatto costitutivo della pretesa, pena la prescrizione della stessa. Non potranno essere avanzate richieste di risarcimento danni superiori all’ammontare delle spese vive, fatto salvo il diritto della parte prevalente di ottenere il rimborso delle spese legali.

In caso di controversie tra WeFix e l’utente (il proprietario del dispositivo o il rappresentante in caso di minore) derivanti da o correlate all’utilizzo del Sito o del servizio, le parti cercheranno di risolvere tali dispute prontamente e in buona fede. Se non riusciranno a risolvere la controversia in tempi ragionevoli (non superiori a trenta 30 giorni), entrambe le parti avranno il diritto di avviare un tentativo di conciliazione. Nel caso di pagamenti a mezzo PayPal sarà possibile eseguire l’iter di disputa e conciliazione della stessa PayPal che fungerà da arbitro sulla vicenda. In tutti gli altri casi e se la disputa non può essere risolta tramite conciliazione, le parti potranno ricorrere a qualsiasi altro diritto o rimedio disponibile secondo la legge applicabile.

Non valido laddove proibito dalla legge

WeFix amministra e opera il Sito www.ifix-iphone.com dalla sua sede di Roma, Italia; altri siti WeFix possono essere amministrati e operati da località al di fuori dell’Italia. Anche se il Sito è accessibile in tutto il mondo, alcuni prodotti, funzionalità o servizi descritti, citati, forniti o offerti sul Sito o attraverso lo stesso potrebbero essere disponibili solo per determinate persone o in determinate zone geografiche, o potrebbero non essere adeguati o disponibili per l’uso al di fuori dell’Italia.

WeFix si riserva il diritto di limitare, a propria esclusiva discrezione, la fornitura e la quantità di qualsiasi funzionalità, prodotto o servizio per qualunque persona o zona geografica. Qualsiasi offerta di funzionalità, prodotti o servizi presente sul Sito è nulla laddove proibita dalla legge. L’accesso al sito da località al di fuori dell’Italia avviene su iniziativa dell’utente, che è responsabile in via esclusiva del rispetto delle leggi locali applicabili.

Regolamentazione Servizio di Assistenza

  1. Il cliente accetta con il presente il rapporto che vede la WeFix unico proprietario del brand “iFixiPhone” e autorizza all’assistenza del dispositivo elettronico inviato in conto riparazione, presso una delle sedi di proprietà o in uso, registrate presso la Camera di Commercio di Roma, là dove WeFix svolge la sua attività, compresa la sede legale sita in via Nepal, 29 00144 Roma (RM) in Italia e la sede operativa attualmente sita, in via dei Ranuncoli, 59 00134 Roma (RM) e in tutte le altre sedi che verranno identificate come tali.
  2. Il cliente accetta la presente regolamentazione, secondo la quale il dispositivo viene ritirato e riconsegnato secondo i termini di legge, a mezzo corriere presso il luogo dichiarato dal cliente stesso al momento della compilazione del form online sul sito: http://ifix-iphone.com di proprietà della WeFix. Non sarà possibile in alcun modo, per il cliente consegnare e/o ritirare il dispositivo di persona, fisicamente, presso la sede/i legale e/o operativa/e della WeFix che non sono aperte al pubblico e non autorizzate all’ingresso di persone estranee alle attività di assistenza del servizio stesso.
  3. La WeFix è responsabile per ogni eventualità o sinistro del solo dispositivo elettronico inviato dal momento in cui questo arriva nella sede della stessa, fino al momento in cui viene riconsegnato tramite corriere, all’indirizzo indicato dal cliente.
  4. La WeFix sconsiglia l’invio di: accessori, cassetti sim, scatole o altro materiale collaterale; poichè tutto quello che non è puramente ed esclusivamente facente parte del dispositivo stesso da riparare viene non tenuto in considerazione e successivamente smistato e buttato a fine ciclo di riparazione (ovviamente ci posson essere sviste e per tale motivo nel caso in cui dovessero capitare sta al cliente debitamente informare dei fatti la WeFix inviando email ad assistenza@ifix-iphone.com o contattando ns supporto a mezzo telefonico; assicurandosi di avere conferma avvenuta ricezione da parte della WeFix della notifica stessa).
  5. Il cliente che esegue ordine (tramite contatto diretto con la WeFix SRL o con suo partner o affiliato) autodichiara eseguendo l’ordine di essere regolarmente possessore del dispositivo e di essere maggiorenne.
  6. Per le riparazioni (tempistiche, risultato, garanzia) eseguite dalla WeFix (anche attraverso i soli punti di raccolta partner) l’unico responsabile della riparazione è la WeFix stessa.
  7. Per le riparazioni eseguite direttamente presso i negozi affiliati e partner, la WeFix è esclusivamente responsabile del sistema di prenotazione ed in caso di controversie si propone ad essere in caso di necessità come garante e mediatore tra le parti (negozio affiliato/riparatore e cliente).
  8. La WeFix propone per l’intero iter di assistenza 4 semplici fasi che il cliente con la presente accetta al fine di completare l’autorizzazione alla stessa assistenza:
  1. Il dispositivo viene ritirato presso il cliente che richiede assistenza alla WeFix.
  2. All’arrivo presso sua sede, la WeFix effettua l’assistenza e conferma il prezzo della stessa secondo quanto dichiarato dal cliente o invia in caso di intervento diverso da quello dichiarato, riscontrato dopo la visione dello staff tecnico, un preventivo prima di effettuare l’assistenza di cui sopra.
  3. A conclusione dell’assistenza la WeFix invierà tramite contatto mail rilasciato dal cliente durante la compilazione del modulo, la fatturazione del servizio di assistenza. Sarà possibile per il cliente richiedente l’assistenza, effettuare l’estinzione dell’obbligazione attraverso il saldo della fatturazione, emessa dalla WeFix, unicamente tramite uno di questi mezzi: Contrassegno (con supplemento di 5Euro) Bonifico Bancario oppure online, Carta di credito o tramite piattaforma PayPal secondo le metodologie proposte dallo stesso servizio PayPal. Trattandosi di servizio per corrispondenza non è previsto in alcun caso il pagamento successivo (o non contestuale) alla riparazione.
  4. Inviata la comunicazione/notifica di avvenuto pagamento, la WeFix rispedirà il dispositivo elettronico nel primo giorno lavorativo utile (il servizio effettua una spedizione tramite corriere, ogni giorno lavorativo per tutte le assistenze di cui è stata ricevuta notifica di pagamento entro le ore 15.00) all’interno di imballi di proprietà della WeFix adatti alle spedizioni a mezzo corriere espresso. Le parti sostituite e/o guaste verranno trattenute dalla WeFix Srl che ne diventerà tecnicamente proprietaria provvedendo successivamente allo smaltimento di tali rifiuti secondo le disposizioni della normativa vigente. In casi particolari e specifici su richiesta espressa del cliente (tramite apposita email inviata dal cliente stesso ad assistenza@ifix-iphone.com) è ovviamente possible richiedere la rispedizione delle parti sostitutive insieme al dispositivo aggiustato; in tal caso sarà il cliente stesso ad assumersi la piena responsabilità dello smaltimento e trattamento di tali rifiuti elettronici.

Note:

i. Qualora il dispositivo non avesse i presupposti per ricevere assistenza (danni permanenti e strutturali alla scheda logica, etc…) la WeFix si preserva il diritto di richiedere le spese di visione e spedizione del dispositivo che sono per tutti i modelli identificabili come “smartphone” fino a 20.00 € I.V.A. compresa e fino a di 45.00 € I.V.A. compresa, per i modelli identificati come “Tablet”. Nel caso in cui la diagnosi sia da effettuare per problemi da liquido/acqua il costo di diagnosi varia da dispositivo a dispositivo secondo quanto indicato nella voce specifica del modulo di ordine al momento dell’ordine della “Diagnosi danno da ACQUA”. In questi casi il dispositivo viene smontato pezzo per pezzo, asciugato trattato e re-ispezionato. Le riparazioni per danno da acqua mediamente hanno una durata più lunga e complessa poichè dopo aver eseguito il primo tentativo di diagnosi/riparazione occorre attendere dei tempi tecnici per verificare che asciugatosi il dispositivo sia stabile. Per via della complessità e difficoltà della riparazione vengon fatti fino a 3 tentativi successivi tra loro con uno scaro medio di ca 2 gg l’uno dall’altro di modo da tentare nei casi più gravi almeno il recupero dei dati. Una volta accertatisi della riparabilità e stabilità del dispositivo viene fatto un preventivo che previa accettazione diventa il nuovo costo della riparazione. Nei casi in cui il preventivo venga rifiutato o il telefono non sia stabile/migliorabile lo stesso viene dichiarato non riparabile ed al cliente imputati unicamente i costi di “Diagnosi per Danno da Acqua”.   

ii. Qualora il cliente annullasse l’ordine con meno di 12 ore di anticipo, vi sarà da pagare una penale per un importo di 7,60 Euro.

iii. Nel caso in cui dovessero esserci errori nel pagamento (es: ammanco,  diversa divisa, etc. etc.); la WeFix vedrà di aiutare il più possibile il cliente mediando e trovando un accordo sostenibile per entrambe le parti.

iv. Lo scopo principale della riparazione è far tornare a funzionare il dispositivo tra estetica e funzionalità si cerca sempre di valorizzare il più possible la funzionalità; i ricambi forniti ed utilizzati non sono originali ma compatibili. Le case produttrici non incoraggiano la riparazione fuori dal mercato ufficiale e di loro esclusiva pertinenza pertanto i ricambi originali sono disponibili solo a chi è ufficialmente licenziatario dei marchi (es: Apple Store oppure Assistenza Ufficiale Samsung di Zona) con prezzi spesso superiori a chi usa ricambi compatibili (come nel caso della WeFix). I ricambi utilizzati sono comunque di ottima qualità, così non fosse la WeFix non offrirebbe garanzia di 12 mesi sulle proprie riparazioni.
Fermi restanti i principi sopra indicati; la riparazione prevede il funzionamento del dispositivo con accessori originali. non vengon testati e garantiti i non originali/compatibili; poichè sarebbero troppe le casistiche da dover contemplare e non si potrebbe mai esser certi della qualità definitiva.
Nel caso in cui i ricambi dovessero presentare delle imperfezioni che arrechino seriamente difficoltà oggettivamente gravi nel funzionamento del dispositivo e rientrassero nei termini previsti fa seguito la procedura di rilavorazione in garanzia.

v. La tempistica di riparazione di riferimento in linea di massima è quella indicata sul sito WeFix; tuttavia possono esser presenti dei ritardi a seguito di scarsità pezzi di ricambio o difficoltà legate alla riparazione in sè ed ai relativi test qualità. In ogni riparazione è tuttavia possibile che gli stessi tempi dichiarati vengan anticipati a seconda dei picchi di produzione.

vi. Nel caso in cui ci sian ritardi nella riparazione o l’utente preferisca rinunciare alla stessa per suo personale motivo, la WeFix si adopererà nel riconsegnare nelle stesse condizioni di funzionamento (ove possibile) il dispositivo ad essa pervenuto. In tal caso verranno imputati secondo discrezione della stessa WeFix (concordati con l’utente) i soli costi vivi di trasporto.

Garanzie

La WeFix offre una garanzia di 12 mesi su tutte le proprie riparazioni (nella fattispecie rientrano in tale categoria le imperizie lavorative oppure difetti riscontati a causa del cattivo funzionamento oggettivo del pezzo di ricambio). La WeFix non è responsabile in alcun caso per le riparazioni eseguite presso i centri Affiliati dagli Affiliati – ed in tal caso il rapporto va regolato unicamente ed esclusivamente tra il negoziante ed il cliente finale. Nel caso di riparazioni eseguite dalla WeFix per conto dell’affiliato la WeFix è responsabile unicamente nei confronti dell’affiliato che poi gestirà con il cliente.

Tutte le garanzie relative al lavoro della WeFix vanno sottoposte a verifica da parte della WeFix stessa (per corrispondenza a mezzo materiale informatico o previa ispezione del dispositivo stesso presso la sede centrale) che se riscontra un oggettivo malfunzionamento del dispositivo imputabile alle precedenti categorie (difettosità oggettive del pezzo di ricambio che compromettono irrimediabilmente il funzionamento del dispositivo e/o imperizia nella lavorazione) procede alla rilavorazione in garanzia del dispositivo.

Garanzia con la WeFix

Il cliente può esercitare il proprio diritto di garanzia nel periodo di pertinenza in maniera del tutto gratuita se il difetto viene riscontrato e notificato (eseguendo un nuovo ordine per diagnosi guasto dal sito della WeFix indicando nelle note d’ordine la dicitura “Garanzia”)  alla stessa WeFix entro 7 giorni solari e pagando unicamente le spese di spedizione (15 Eur) superati i 7 giorni solari (rientrano per default in questa casistica anche i dispositivi che vengon rilavorati in garanzia prima dei 7 giorni solari ai quali non è stato possible eseguire test di verifica per mancanza di codice di sblocco del dispositivo).

I dispositivi che vengono ispezionati e lavorati successivamente al ns intervento da società diverse, perdono ed invalidano la ns garanzia.

Fanno eccezione le riparazioni per cambio batteria (garanzia di 6 mesi), danno da liquido o acqua – queste ultime godono di soli 5 mesi di garanzia e per lavorazioni sul WiFi degli iPhone 4s (le modalità e condizioni di fruizione della rilavorazione in garanzia sono identiche al caso precedente).
Motivo: si tratta di danni estremamente gravi che intaccano l’integrità stessa delle unità elettriche (il cuore del dispositivo) e che posson degenerare nel tempo compromettendo definitivamente il completo utilizzo dello stesso dispositivo. Lo scopo principale, dunque delle riparazioni per danno da acqua o liquido è quello di dare temporaneamente all’utente (sono non fuori dal comune i casi in cui il telefono a seguito di danno da liquido nell’arco di alcuni giorni dopo il danno smetta di funzionare, meno comuni ma presenti i casi in cui il telefono troppo rovinato dall’ossido smetta di funzionare parzialmente o definitivamente anche dopo le riparazioni più accurate proprio a causa della natura del danno) la possibilità di ri-accedere e/o ripristinare/recuperare i propri file e dargli il tempo di decidere valutando nel tempo come reagisce il dispositivo e la sua stabilità.
Per esperienza possiamo dire che di solito nel 70% dei casi il dispositivo ritorna a funzionare correttamente.

Tutte le rilavorazioni hanno una tempistica di restituzione superiore alle riparazioni standard (fino a 25gg – abbreviando ovviamente ove possibile), poichè per assicurarci che il problema non si ripresenti il dispositivo prima viene riesaminato e poi ri-lavorato con accorgimenti e stress test di qualità superiori alla lavorazione precedente proprio per esser certi che lo stesso problema o altri correlabili si ripresentino.

Nel caso in cui il dispositivo rientri in garanzia per più di due volte ma la riparazione risulti essere impossibile/ineseguibile per difetti di natura oggettiva al cliente verrà offerta scelta tra buono per quanto speso o rimontaggio gratuito del proprio pezzo originale e rimborsato per quanto pagato al netto dei costi totali di trasporto e gestione del dispositivo e del relativo ordine (dettagli al paragrafo precedente).

Rimborso relativo alla Garanzia: nel caso in cui la riparazione non dovesse soddisfare il cliente (per qualsiasi motivo oggettivo e dimostrabile); la WeFix attraverso il proprio supporto si offrirà di mediare con il cliente al fine di poterlo soddisfare. Nel caso in cui il cliente comunque non fosse soddisfatto; la WeFix si impegnerà a rimborsare il cliente per quanto pagato al netto delle spese di “Diagnosi Guasto” (la riparazione dunque verrà reinterpretata come una semplice “Diagnosi Guasto”); verrà pertanto eseguito il rimborso al cliente a mezzo bonifico bancario e restituito il dispositivo nelle stesse identiche condizioni in cui era stato originariamente consegnato.

Errata segnalazione: nel caso in cui il dispositivo venga richiesto come da rilavorare in garanzia, ma lo stesso non presenti problematiche relative alla lavorazione a causa della quale rientra in garanzia, al cliente viene offerto prezzo di favore per la nuova riparazione. Nel caso in cui il dispositivo venisse reinviato come in garanzia, ma lo stesso non avesse alcun danno relativo o motivo di esser effettivamente rispedito in garanzia al cliente vengon imputati i costi di trasporto fino ad un massimo di 20 Euro.

Garanzia con l’Affiliato:

Il cliente dovrà presentarsi direttamente dall’affiliato con la prenotazione e lo scontrino al fine di avere diritto alla rilavorazione che se riconosciuta come oggettivamente dovuta a una non idonea lavorazione o ad una qualità non idonea del ricambio verrà eseguita in maniera gratuita (pena la perdita dell’affiliazione per il negoziante affiliato).

La rilavorazione riconosciuta come in garanzia è gratuita entro i 12 mesi dall’emissione della data scontrino/ricevuta.

Ogni affiliato in quanto attività commerciale a se è indipendente in merito alle tempistiche di rilavorazione in garanzia. Tuttavia le tempistiche relative alla rilavorazione in garanzia consigliate ai negozianti affiliati sono entro i 15gg (caso massimo in caso di necessità di reperire pezzi particolari dall’estero ove necessario anche lo sdoganamento o dover fare eseguire riparazione complesse presso laboratorio centrale maggiormente attrezzato). La tempistica media è ovviamente inferiore e di solito tiene conto della rilavorazione più il tempo necessario per eseguire i test in maniera più approfondita ed efficace. Per indicazione generico/statistica; nel corso del 2015 la tempistica media di rilavorazioni in garanzia presso i centri affiliati è stata di 3 giorni lavorativi.

Nel caso in cui fosse non possibile eseguire riparazione, secondo il comune buon senso starà al negoziante ed al cliente finale trovare comune accordo o rivolgersi alla normativa vigente in caso di contenzioso; sarà comunque compito della WeFix mediare tra le parti evitando ove possible l’estensione del contenzioso al livello legale.

IMPORTANTE

WeFix ed i suoi Affiliati non son in alcun modo responsabile dei danni provocati da terzi o comunque non segnalati dapprima dell’ordine, al servizio di assistenza, tramite la registrazione sul sito. In caso di controversia WeFix risponderà delle sole parti ed interventi richiesti dall’utente finale e soltanto per le parti hardware da WeFix sostituite.

In caso di sinistro durante la spedizione di andata e/o ritorno, WeFix ed il suo Affiliato offriranno assistenza per quanto riguarda l’interazione con il servizio di corriere, ma non saranno in alcun modo responsabili, degli importi di eventuale risarcimento da parte della compagnia assicurativa del servizio di corriere all’utente finale e comunque non saranno responsabili dei tempi che quest’ultima offrirà nei confronti della WeFix per la risoluzione del sinistro o il risarcimento eventuale del sinistro stesso. Tuttavia la WeFix offrirà la massima collaborazione e poichè tutte le spedizioni sono assicurate, la WeFix fungerà da intermediario tra il trasportatore ed il cliente, aiutando attivamente nelle operazioni di ricerca e rintracciamento del pacco fino alla chiusura (nel caso di irrintraciabilità del pacco) della pratica ed il relativo rimborso (il rimborso del bene è proporzionato al valore del bene ed arriva fino a 300Euro secondo le perizie dell’assicurazione scelta dal trasportatore ed i danni al bene).

Giacenze

Alla scadenza dei tre mesi dalla fatturazione, se il cliente non avrà proceduto al saldo, la WeFix invierà via mail ulteriore comunicazione per il sollecito al pagamento della fatturazione, con conseguente rispedizione del dispositivo, qualora seguisse notifica di pagamento avvenuto da parte del cliente.

Nel caso in cui, non si attivasse quanto detto sopra ed il servizio non ricevesse comunicazione da parte del cliente, la WeFix procederà a far valere secondo i termini di legge il proprio diritto alla ritenzione ai fini di poter entrare in possesso del dispositivo per la copertura dei costi di assistenza, spedizione e giacenza, sostenuti per il dispositivo stesso.

Varie

È vietato utilizzare, esportare o riesportare i Contenuti o qualsiasi copia o adattamento dei Contenuti, o qualsivoglia prodotto o servizio offerto sul Sito, in violazione delle leggi e delle normative applicabili, incluse senza alcuna limitazione le leggi e le normative dell’Italia in materia di esportazione.

Nel caso in cui una o più clausole delle presenti Condizioni d’uso siano ritenute nulle o inapplicabili da una corte o da un tribunale della giurisdizione competente, tali clausole verranno limitate o eliminate nel grado minimo necessario e sostituite con una clausola valida che meglio esprima le intenzioni delle presenti Condizioni d’uso, in modo che le stesse restino pienamente valide e applicabili. Le presenti Condizioni d’uso rappresentano l’intero accordo tra le parti in merito all’utilizzo del Sito e sostituiscono tutti i precedenti accordi stipulati in forma scritta o orale dalle parti in merito all’oggetto in questione. WeFix non accetterà alcuna controfferta in relazione alle presenti Condizioni d’uso; qualsiasi controfferta viene preventivamente rifiutata in maniera categorica. La mancata rivendicazione o richiesta di applicazione da parte di WeFix di qualsiasi clausola non rappresenterà una rinuncia a tale clausola o al diritto di far valere le presenti Condizioni d’uso; inoltre, l’eventuale condotta tra WeFix e l’utente o parti terze non potrà in alcun modo modificare le clausole delle Condizioni d’uso. Queste Condizioni d’uso non devono essere interpretate in modo da conferire qualsivoglia diritto o rimedio a parti terze.

Il Sito dà accesso a informazioni WeFix “internazionali”, pertanto può contenere riferimenti a prodotti, programmi e servizi WeFix non disponibili nel paese dell’utente. Tali riferimenti non implicano in alcun modo l’intenzione di WeFix di lanciare i suddetti prodotti, programmi o servizi nel paese dell’utente.

Commenti e informazioni

Qualunque commento inviato sul Sito sarà ritenuto non confidenziale. WeFix sarà libera di utilizzare tali informazioni senza alcuna restrizione. Le informazioni contenute in questo sito web sono soggette a modifica senza preavviso.

Copyright © 2017 WeFix S.r.l. Tutti i diritti riservati.
WeFix S.r.l. – via Nepal, 29 – 00144 Roma, Italia